IN3RYE

HAM RADIO STATION


ATTIVITA' QRP 2018

MAHLBACH – MASI QUADRATI

Mt. 1223 – JN56NP

24/08/2018

IN3RYE - IN3RYV

 

Venerdì 24 agosto nel pomeriggio sono stato con mio papà IN3RYV Sergio presso questa bellissima zona, che si trova agli inizi della Val Venosta sul Monte Tramontana e poco sopra i Masi Quadrati.

Siamo saliti in auto fino a dove una volta c’era il Maso Mahlbach e li abbiamo montato le nostre due verticali.

Io ho lavorato con il piccolo cinesino X1M, una batteria esterna ed una canna da pesca per i 20 e 40 metri.

Ho sistemato la stazioncina nel bagagliaio della macchina ed ho lavorato prettamente in 20 metri SSB, mettendo al log otto collegamenti. Fra i paesi collegati ricordo Russia, Grecia (un attivatore SOTA), Ucraina, Germania, Belgio ed Olanda.

Mio padre in3ryv invece, ha lavorato con lo Yaesu FT 817, l'accordatore LDG Z817, una piccola batteria esterna ed una canna da pesca di circa 10 metri. Ha fatto 7 QSO collegando Belgio, Italia, Germania, Olanda

Abbiamo iniziato le nostre chiamate verso le ore 13:30, ed abbiamo dovuto smettere verso le 17 in quanto un temporale si stava avvicinando.

E’ stato un bellissimo pomeriggio di radio in compagnia di in3ryv.

Malga del Convento - Klosteralm 

DRI 903   - mt. 2152 – JN56KQ

12/08/2018

 

Domenica 12 agosto 2018 sono partito con mia moglie dal paesino di Certosa (val Senales), che si trova a quota 1327 m verso le ore 09:10. Qui abbiamo preso il sentiero nr. 23 che su prati e poi attraverso un lariceto molto ripido, ci ha condotto alla Malga Convento, che si trova a quota 2152 mt in JN56KQ (ore 10:45)

Dopo le solite foto e la pausa pranzo, ci siamo spostati dalla malga e ci siamo messi a bordo della forestale che porta al rifugio. Qui ho fatto l’attivazione in HF, lavorando in 40 metri e mettendo al log quattro QSO (paesi collegati Belgio, Germania ed Italia). Purtroppo la giornata non era bellissima e le nuvole minacciavano pioggia. Quindi verso le ore 15:30 abbiamo cominciato la discesa e questa volta abbiamo preso la strada forestale, che è più comoda, ma leggermente più lunga.

 

RxTx: Yaesu Ft 817

Antenna: Miracle con piccolo contrappeso

Batteria esterna.

 

MALGA DI VERANO – VOERANER ALM

DRI 991 - mt. 1870 – JN56pp

3 agosto 2018

in3rye

 

Venerdì 3 agosto 2018, sono partito con mia moglie verso le ore 09:15 dal parcheggio dell’Albergo Gruener Baum – Albero Verde, sito a quota mt. 1347 ed abbiamo preso il sentiero nr. 16 che conduce alla Malga Leadner Alm. Dopo una mezz’oretta di cammino abbiamo raggiunto questa malga e quindi abbiamo imboccato il sentiero nr. 11 (strada forestale) che si snoda lungo un bellissimo bosco. Dopo un’oretta abbiamo tagliato per il sentiero 11A ed in circa 20 minuti abbiamo raggiunto la meta della nostra escursione, ovvero la Malga di Verano.

Questa bellissima malga si trova sul Monzoccolo a quota mt. 1870 e da qui si gode di una incredibile vista panoramica sulle montagne circostanti.

Dopo esserci riposati e aver pranzato alla malga (la cucina è molto buona e curata), ci siamo spostati nei prati circostanti e da li nel pomeriggio ho effettuato la mia attivazione. Ho lavorato con lo YAESU ft 817, una piccola batteria esterna ed un’antenna verticale 20-40 metri con un contrappeso di 10 metri.

Al log ho messo sei QSO ed ho collegato l’Inghilterra, il Galles, Grecia, Andorra, Bulgaria e Francia.

Per il ritorno abbiamo fatto lo stesso itinerario della salita.

RIFUGIO MERANO / MERANERHUETTE  (AVS Suedtirol)

(DRI 510 - JN56PQ mt. – mt. 1930)

28 luglio 2018

in3rye

 

Sabato 28 luglio 2018, dopo aver attivato il Rifugio Parete Rossa – Rotwand Huette,  con mia moglie ed il cane di ns. figlia, abbiamo proseguito la nostra escursione nella zona di Merano 2000 e siamo andati al Rifugio Merano/Meranerhuette. Siamo partiti dal Parete Rossa verso le 10:30 e sempre sul sentiero nr. 14 abbiamo raggiunto il Rifugio Merano poco dopo le 11:30. Dopo le solite foto, abbiamo pranzato nel rifugio e nel pomeriggio mi sono dedicato all’attivazione con il mio FT-817. Verso le ore 16:30 riprendevamo la strada del ritorno sempre lungo il sentiero nr. 14 e siamo arrivati a Falzeben verso le ore 18:40. Per quanto riguarda l’attivazione, ho lavorato in 20 metri e sono stato facilitato da un contest: infatti in un’ora e mezza ho messo al log sei QSO, collegando Italia, Slovenia, Russia, Danimarca.

RIFUGIO PARETE ROSSA – ROTWAND HUETTE

(DRI 572 - JN56PQ mt. – mt. 1817)

28 luglio 2018

in3rye

 

 

Sabato 28 luglio 2018 con mia moglie ed il cane di ns. figlia siamo andati al Rifugio Parete Rossa - Rotwandhuette. Siamo partiti verso le ore 07.45 da Falzeben (mt. 1585) ed abbiamo preso il sent. 14 in direzione Merano 2000. Salendo siamo passati davanti al Rifugio Zuegg/Zuegghuette (privato) ed abbiamo raggiungo la prima nostra meta in circa 40 minuti.

Al Rifugio abbiamo preso un caffe, scattato alcune foto e quindi ho montato la mia piccola stazione composta dal mio Yaesu FT 817, dall’antenna Miracle con un contrappeso di 10 metri e da una piccola batteria esterna.

Ho lavorato solamente in 40 metri, mettendo al log 4 QSO in poco più di un’oretta, collegando Germania, Italia e Francia.

Quindi verso le 10:30 ho smontato tutto ed abbiamo proseguito la nostra escursione in direzione del Rifugio Merano – Meraner Huette.

 

CASTEL TASSO – SCHLOSS REIFENSTEIN

DRES BZ 007 - MT. 940 – JN56rv

17/04/2018

 

Martedì 17 aprile mi trovavo per lavoro in alta Val d’Isarco e nella pausa pranzo ho attivato questo bellissimo castello situato nella zona di Vipiteno.

Ho lavorato unicamente in 40 metri in fonia e purtroppo la propagazione non era delle migliori. Comunque al log ho messo sei QSO, collegando Spagna, Belgio ed Italia.

La mia stazione era composta dallo Yaesu FT 817, dall’accordatore LDG Z817 e dall’antenna Buddipole.

ATTIVITA' QRP 2017

LACES - BIOTOPO EISTSCHOETT

mt. 672 - JN56ko

26 ottobre 2017

 

 

Giovedì 26 ottobre 2017 mi trovavo per lavoro in Val Venosta ed avendo una buona oretta di pausa pranzo, mi sono portato il mio piccolo Yaesu FT 817, una batteria d’auto, l’antenna PROXEL 5 bande ed il piccolo accordatore LDG Z817  e mi sono fermato nei pressi del biotopo Eistschoett, che si trova nel paesino di Laces.

Ho lavorato unicamente in 40 metri fonia, mettendo al log 10 QSO e collegando i seguenti paesi: Italia, Germania, Croazia, Olanda, Repubblica Federale Ceca e Belgio.

Ecco alcune foto della mia attivazione.

RIFUGIO CANZIANI AL LAGO VERDE

HOECHSTERHUETTE

DRI 158 – mt. 2561 – JN56jl

29 luglio 2017

 

 

Sabato 29 luglio 2017 con mia moglie e Ziva (una cucciolona di 8 mesi!), siamo partiti poco dopo le ore 9 dal Lago di Fontana Bianca a quota 1901 in alta Val d’Ultimo. Abbiamo percorso il sentiero 140, che dapprima sale lungo una lieve pendenza, ma che successivamente diventa più ripido ed impervio fino a raggiungere il Rifugio Canziani. Abbiamo impiegato circa 2 ore. Quindi ci siamo riposati al rifugio e pranzato. Verso le ore 13 ho iniziato l’attivazione del rifugio in HF con il mio Yaesu FT 817, l’antenna Miracle con contrappeso ed una piccola batteria esterna. Ho messo al log 4 QSO (Germania, Italia e Croazia). Purtroppo la temperatura era particolarmente fresca e dopo un’oretta ho smesso con le chiamate e preso la strada per il ritorno. Anziché  tornare per la strada di salita, abbiamo passato la diga sullo sbarramento e preso il sentiero nr. 12, Abbiamo quindi raggiunto il Lago Lungo e successivamente oltrepassato anche il Lago Pesce. Poi,  dopo una ripida discesa, siamo ritornati alla macchina al Lago di Fontana Bianca.

Ecco alcuni dati del percorso:

Dislivello in salita: mt. 670

Dislivello in discesa: mt. 670

Distanza: km 10,1

Altitudine max: 2561 mt.

Tempo percorrenza: circa 4 ore (con un cucciolo siamo stati anche veloci!!!!)

MALGA BAGNO DELL’ORSO – BAERENBAD ALM

DRI 866 – MT. 1705 – JN56np

28 maggio 2017

 

Domenica 28 maggio 2017 con mia moglie, mia figlia, il genero e la bellissima Ziva, sono stato alla Malga dell’Orso – Baerenbad Alm, una caratteristica malga sull’altipiano di San Vigilio.  Abbiamo lasciato come sempre la ns. auto al Pawigler Wirt  a quota 1156 mt.

Quindi a piedi siamo saliti per il sentiero 34 fino ad una biforcazione nei pressi di due grandi masi: qui abbiamo preso il sentiero 34A  ed in circa un’oretta siamo giunti alla Malga Bagno dell’Orso – Baerenbad a quota 1705 in JN56np. Dopo aver pranzato, ci siamo recati poco sopra la malga e da li ho effettuato l’attivazione della referenza DRI 866.

Al log ho messo sei QSO ed i paesi collegati sono stati Italia, Germania e Croazia, lavorando in 40 metri.

Poco dopo le 16 abbiamo preso la strada del ritorno.

Tempo di percorrenza in salita: ore 1:30

WX: meteo stupendo con temp. + 25 °C alla malga

Rxtx: Yaesu FT 817 con batteria esterna

Antenna: Miracle con contrappeso di ca. metri 10

CASTELLO DI COLDRANO – SCHLOSS GOLDRAIN

BZ-006 - Mt. 700 - JN56jo

21 MAGGIO 2017

IN3RYE 

 

In occasione del 6° I1BAY Memorial Day, con mio padre in3ryv Sergio, ho attivato la referenza BZ006 – Castello di Coldrano, lavorando quasi esclusivamente in 20 metri (tranne un collegamento in 40).

Dopo aver installato la mia stazione composta dal piccolo “cinesino” X1M, dall’accordatore LDG Z817, da una piccola batteria esterna e da una canna da pesca di circa 10 metri,  ho iniziato le chiamate poco prima delle ore 09:00. La propagazione non era il massimo, la banda abbastanza silenziosa ed in circa 3 orette ho messo al log otto QSO, collegando Olanda, Arabia, Francia, Croazia, Romania, Portogallo e Belgio. Purtroppo nessun collegamento con l’Italia ed i colleghi del MQC.

VERANO

Mt. 1282 – JN56OO

08/04/2017

 

Sabato 8 aprile 2017 con mia moglie sono stato nella zona di Verano in JN56oo (quota mt. 1282). Abbiamo parcheggiato la nostra auto poco dopo l’abitato in una prato con una panchina al limitare del bosco,  in una zona con un panorama a dir poco bellissimo.

Qui ho installato la mia antenna buddipole (proprio sulla panchina), collegato il mio Yaesu FT 817, l’accordatore LDG Z817 ed una piccola batteria esterna.

Ho iniziato le chiamate verso le ore 11:00 UTC e la propagazione non era male. Ho lavorato esclusivamente in HF (20 e 40 metri) ed in poco più di tre ore ho messo al log sedici QSO, collegando Italia, Francia, Belgio, Spagna, Russia, Scozia, Olanda, Turchia, Svezia e Germania. E’ stata una giornata radio molto buona e soprattutto ci siamo divertiti.

SCHERMOOS

MT. 1435 – JN456PO

07/04/2017

 

Venerdì 7 aprile 2017 mi trovavo per lavoro nella zona di Avelengo e nella pausa pranzo mi sono recato al parcheggio Schermoos (Meltina). Dopo aver installato la mia antenna Buddipole su uno steccato e collegato il mio Yaesu FT 817, l’accordatore LDG Z817 ed una piccola batteria, ho iniziato le chiamate in HF, mettendo al log in quasi due ore complessivamente dodici QSO. La propagazione non era costante, ma nei momenti buoni sono riuscito a fare diversi buoni collegamenti in 20 e 40 metri con ham dall’Italia, Spagna, Belgio, Francia, Germania, Croazia, Russia, Finlandia ed Olanda.

Sono state due ore bellissime di radio in una zona stupenda. Allego oltre alle foto anche una eQSL.


MANEGGIO SULFNER -  AVELENGO

JN56op – mt. 1252

2 aprile 2017 

 

Domenica 2 aprile 2017, con mia moglie mi sono recato in auto ad Avelengo e ci siamo fermati nelle vicinanze dello storico maneggio Sulfner in JN56op, a quota mt. 1252.

Inizialmente ho installato la stazione su una panchina nel prato di fronte al maneggio, montando l’antenna verticale Buddipole, il “cinesino” X1M, l’accordatore LDG Z817 ed una batteria esterna. Ho messo al log 3 QSO. Purtroppo la giornata non era delle migliori e dopo circa un’oretta, visto che la temperatura iniziava a calare e nel frattempo si era alzato anche un leggero vento freddo da N, ho trasferito tutto in auto e come antenna ho installato sul tetto della macchina una Proxel 5 bande. Qui ho aggiunto al log altri due QSO. Ho lavorato in 20 e 40 metri in SSB.

73 Giuseppe in3rye

CHIESETTA SANTA CATERINA – AVELENGO

Mt. 1235 – JN56op

24 marzo 2017

 

Venerdì pomeriggio del 24 marzo 2017 ho attivato con mio padre in3ryv Sergio, la chiesetta di Santa Caterina ad Avelengo, sita in JN56op a quota 1235 mt circa per il Diploma QRP/P.

Abbiamo lavorato esclusivamente in HF e tutti i collegamenti sono stati effettuati in 40 m. La nostra attivazione è iniziata poco dopo le ore 13 UTC ed abbiamo proseguito fino a quasi le ore 17. La propagazione non era il massimo, ma soprattutto non era costante. In ogni caso mio padre ha messo al log 4 QSO, mentre io ne ho fatti 6 ed abbiamo collegato HAM dal Belgio e dall’Italia.

L’attrezzatura utilizzata è stata il “cinesino” X1M, l’accordatore LDG Z817, una piccola batteria da 6 A e la canna da pesca da circa 10 metri.

E’ stato un bellissimo pomeriggio di radio in QRP.

 


GSCHLEIER – MELTINA

Rast Hof

mt. 1241 – JN56on

17 marzo 2017

 

 

Nel mio lavoro il venerdì è una giornata tranquilla e trovandomi in zona Avelengo da clienti, nel primo pomeriggio mi sono preso due orette di libertà ed ho attivato lo Gschleier nel comune di Meltina, fermandomi nei pressi del maso Rast Hof.

Con l’occasione ho voluto provare il nuovo acquisto, ovvero il piccolo X1M e come antenne ho portato la Proxel 5 Band e la Buddipole, entrambe sistemate sul tetto della mia autovettura. Ho utilizzato anche l’accordatore LDG Z817.

Ho lavorato esclusivamente in HF e più precisamente in 40 metri, mettendo al log 7 QSO (Italia, Germania, Polonia ed Olanda).

Il nuovo rxtx è molto piccolo e non è certamente paragonabile allo Yaesu FT 817, però i risultati sono stati buoni e soprattutto il consumo di batteria è risultato molto contenuto